Regione Siciliana

Museo/Monumento

Antiquarium Archeologico

Descrizione
Preceduto sul finire degli anni '90 da una piccola ma significativa esposizione di antichi reperti allestita nei locali dell'attuale municipio, l'Antiquarium Archeologico di Mussomeli si propone oggi all'attenzione dei visitatori, rinnovato e ampliato nel percorso e nei contenuti, all'interno della prestigiosa cornice settecentesca di Palazzo Sgadari. Restaurato e riadattato, attraverso un accurato progetto di ristrutturazione, alle funzioni di centro culturale, il Palazzo - storica sede del primo municipio cittadino - si presta forse meglio di ogni altra allocazione ad ospitare questo importante segmento di memoria collettiva. È, infatti, qui che Soprintendenza e Amministrazione Comunale di Mussomeli, a seguito di un accordo tenacemente perseguito e finalmente attuato nel dicembre 2012, hanno scelto di riunire, in una visione di lungo periodo che dalla preistoria giunge quasi ai nostri giorni, le molte testimonianze di un territorio connotato da una straordinaria ricchezza archeologica e da una vicenda storica variegata e complessa che successivamente si accentrerà intono all'imponente mole del Castello. Trova posto, nelle cinque ampie sale in cui si articola il piano espositivo, una considerevole selezione di reperti che, nel corso del tempo, è stato possibile acquisire sia attraverso accurate ricognizioni di superficie (quali quelle condotte negli anni 1999-2000 dall'Università di palermo sotto la guida di O. Belvedere), sia nell'ambito di vere e proprie campagne di scavo archeologico promosse dalle Soprintendenze di Agrigento e Caltanissetta, in costante collaborazione con le maggiori università dell'Isola. Info e indirizzi Via della Vittoria, 24 93014 Mussomeli (CL) Tel. 0934 994096 INGRESSO GRATUITO

torna all'inizio del contenuto